martedì 12 marzo 2013

Petto di Vitella alla Fornara

Non male il Petto di Vitella alla Fornara, a me personalmente piace gustarlo anche il giorno dopo.
Questo tipo di carne può essere utilizzata per fare un brodo oppure come arrosto al forno (io lo preferisco!).
Attenzione però alla cottura mi raccomando! Se cuoce troppo, la carne tende ad asciugarsi.
Considerate che per 1 kg di carne la cottura è di circa 90 minuti.


INGREDIENTI
per 1 kg di carne
1 spicchio di aglio
un rametto di rosmarino
sale, pepe q.b.
3-4 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
vino bianco



Per prima cosa dovete far insaporire la carne con il trito di aglio, olio e rosmarino per circa 2-3 ore.
Poi in una padella ben calda, per non far fuoriuscire i suoi liquidi durante la cottura in forno, fate sigillare (rosolare) la carne su tutti i lati.
Successivamente inserirla nel forno preriscaldato a 200°, per la prima metà della sua cottura la carne deve essere coperta (io ho coperto la teglia con la carta forno) e sul fondo della teglia aggiungere l'olio utilizzato in precedenza per far insaporire la carne e mezzo bicchiere di vino bianco.
La teglia non deve mai rimanere senza liquido sul fondo e per evitare ciò di tanto in tanto aggiungere il vino ed un po' d'acqua.
Giunti a metà cottura togliere la carta forno per consentire alla carne di rosolarsi.

Un contorno delizioso di accompagnamento possono essere le patate al forno.

Buon lavoro e soprattutto
Bon Appétit